Studio: in futuro gli italiani diverranno autonomi a oltre 40 anni

22 Marzo 2017, di Alberto Battaglia

I giovani italiani diventeranno autonomi anche dopo il 40 anni: è quanto emerge da uno studio della fondazione Visentini e presentato alla Luiss. Nel 2004 un ventenne aveva impiegato 10 anni a diventare economicamente autosufficiente, nel 2020 gli anni richiesti saranno 18, e 28 nel 2030.

L’Italia, penultima in Europa in termini di equità fra generazioni, dovrebbe avviare “un patto tra generazioni con un contributo da parte dei pensionati nella parte apicale delle fasce pensionistiche con un intervento progressivo sia rispetto alla capacità contributiva, sia ai contributi versati”, scrive lo studio, “serve una rimodulazione dell’imposizione che, con funzione redistributiva, tenga conto della maturità fiscale”.

Secondo lo studio, i contributi pubblici per aiutare socialmente gli “inattivi”, i Neet, sono pari al 2,3% del Pil.