Strage Nizza: arrestati altri due sospetti

26 Luglio 2016, di Alessandra Caparello

NIZZA (WSI) – Continuano le indagini in merito all’attentato di Nizza avvenuto lo scorso 14 luglio quando Mohamed Lahouaiej-Bouhlel si è lanciato con un camion sulla folla riunita sulla Promenade des Anglais, uccidendo 84 persone.

L’agenzia France Presse rivela che due persone sono state arrestate a Nizza e poste in custodia cautelare. Una di queste compare in una foto a fianco dell’attentatore.