Spunta l’ipotesi Mnuchin come futuro Capo di Gabinetto di Trump

10 Dicembre 2018, di Alberto Battaglia

Secondo due fonti citate dall’emittente Cnbc il Segretario del Tesoro Usa, Steven Mnuchin, uno dei ministri più autorevoli dell’amministrazione Trump, sarebbe in lizza per assumere l’incarico-chiave di Capo di Gabinetto della Casa Bianca. Alla fine del 2018, infatti, terminerà l’incarico dell’attuale Chief of Staff, John F. Kelly. Secondo le fonti Mnuchin non sarebbe del tutto convinto di lasciare il suo attuale ufficio, ritenendo di poter dare il meglio alla guida del dipartimento del Tesoro.

Ex dirigente di Glodman Sachs, Mnuchin è considerato fra gli uomini dell’amministrazioni più favorevoli a politiche liberoscambiste in materia di commercio internazionale. Non è stato appurato se il presidente Donald Trump abbia già sentito personalmente Mnuchin sul tema del possibile inserimento a capo del Gabinetto presidenziale.