Split payment: da gennaio 2018 rimborsi Iva più veloci

24 Maggio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Rimborsi Iva più sprint al massimo entro 65 giorni. Questo l’oggetto di un emendamento presentato al decreto legge di correzione dei conti pubblici e che ha avuto anche l’ok della Commissione bilancio della Camera.

Obiettivo è attenuare gli effetti dello split payment sulla liquidità delle imprese. La nuova procedura semplificata che riduce da 90 a 65 giorni il tempo per ottenere i rimborsi Iva, entrrrà in vigore da gennaio 2018.