Spesa delle famiglie, l’Istat prevede un miglioramento per il 2016

17 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

Le possibilità di spesa per le famiglie italiane continueranno a migliorare quest’anno, proseguendo la tendenza positiva già registrata nel 2015, durante il quale essa era aumentata dello 0,9%: lo comunicano le previsioni dell’Istat, intravedendo un incremento della spesa dell’1,4% per il 2016.

“La dinamica positiva dell’occupazione e l’incremento delle retribuzioni, che si accompagna alla fase di decisa riduzione dei prezzi, dovrebbero sostenere il potere d’acquisto delle famiglie anche nell’anno in corso”.

Allo stesso tempo l’Istat prevede un incremento più contenuto anche per la spesa delle amministrazioni pubbliche che registrerebbe +0,2%.