12:15 martedì 17 Maggio 2016

Spesa delle famiglie, l’Istat prevede un miglioramento per il 2016

Le possibilità di spesa per le famiglie italiane continueranno a migliorare quest’anno, proseguendo la tendenza positiva già registrata nel 2015, durante il quale essa era aumentata dello 0,9%: lo comunicano le previsioni dell’Istat, intravedendo un incremento della spesa dell’1,4% per il 2016.

“La dinamica positiva dell’occupazione e l’incremento delle retribuzioni, che si accompagna alla fase di decisa riduzione dei prezzi, dovrebbero sostenere il potere d’acquisto delle famiglie anche nell’anno in corso”.

Allo stesso tempo l’Istat prevede un incremento più contenuto anche per la spesa delle amministrazioni pubbliche che registrerebbe +0,2%.

Breaking news

22/05 · 17:38
Piazza Affari debole con l’Europa, riflettori su Nvidia

Piazza Affari in calo con le altre borse europee, in attesa dei conti di Nvidia e delle minute Fed. Domani i dati Bce su negoziazioni salari

22/05 · 17:30
Amazon annuncia un investimento di 15,7 miliardi di euro in Spagna

Amazon ha svelato un investimento di 15,7 miliardi di euro per potenziare i data center in Aragona, Spagna, che genererà 17.500 posti di lavoro indiretti e contribuirà al PIL spagnolo per 21,6 miliardi di euro entro il 2033.

22/05 · 16:14
Apertura cauta a Wall Street: cresce l’attesa per i dati di Nvidia

La borsa di New York apre con movimenti limitati, in attesa dei risultati trimestrali di Nvidia e dei verbali della Federal Reserve. La sessione precedente ha visto record per S&P 500 e Nasdaq. Focus sui commenti della Fed riguardo ai tassi di interesse e sulle prestazioni di Nvidia, dopo un anno di forti guadagni.

22/05 · 15:54
USA, aumentano le richieste dei mutui dopo il calo dei tassi d’interesse

I dati della Mortgage Bankers Association confermano l’incremento delle richieste di nuovi mutui negli Stati Uniti, legate del calo dei tassi d’interesse.

Leggi tutti