Spazio, Trump: “Nuova missione sulla Luna e poi su Marte”

12 Dicembre 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Una sfida a Russia, Cina e Unione europea quella che ha lanciato Donald Trump firmando una direttiva affinchè la Nasa guidi un  programma di esplorazione spaziale per far tornare gli astronauti americani sulla Luna ed eventualmente farli andare su Marte.

Così ha dichiarato  il portavoce Hogan Gidley.

“Cambierà la nostra politica sui viaggi umani nello spazio per aiutare l’America a diventare la forza trainante dell’industria spaziale, ottenere una nuova conoscenza del cosmo e sollecitare una tecnologia incredibile”.