Sparatoria in Virginia, ferito Congressman repubblicano Scalise

14 Giugno 2017, di Alberto Battaglia

Nel corso di una sparatoria avvenuta nello Stato del Virginia (Stati Uniti), un membro del Congresso, il repubblicano Steve Scalise, è rimasto ferito. L’azione si è svolta in un campo da baseball di Alexandria, non lontano da Washington D.C.: la squadra del partito repubblicano in quel momento si stava allenando per per il consueto “derby” con i democratici, il Congressional Baseball Game. Si indaga su un atto criminale più che su un atto di terrorismo.

Ad aprire il fuoco è stato un uomo armato di fucile, bianco di mezza età, la cui identità è stata identificata: si tratta di James. T. Hodgkinson, americano. In tutto sarebbero almeno cinque i feriti secondo le fonti polizia ufficiali. Il congressman Scalise è stato operato ed è in condizioni stabili. Hodgkinson ha confessato di essere “arrabbiato con Trump”. Dal resoconto dei testimoni pare che prima di sparare con un fucile abbia chiesto se in campo ci fossero Repubblicani o Democratici.