Spagna: la Consulta accoglie ricorso Rajoy contro secessione Catalogna

12 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

MADRID (WSI) – Arriva il primo stop al processo di secessione della Catalogna dal resto della Spagna. La Corte costituzionale iberica ha accolto il ricorso del Primo ministro Rajoy sulla sospensione, in forma cautelare. La Consulta ha ora cinque mesi per prendere una decisione definitiva.

La questione si fa ancora più intricata e lo stesso governo catalano lancia una sfida alla Consulta affermando l’intenzione comunque di andare avanti, come sottolinea il portavoce del governo Neus Montè.

Obbediamo e obbediremo al parlamento sovrano catalano. Il governo della Catalogna andrà avanti con quanto contenuto nella risoluzione approvata lunedì dal parlamento catalano