Spagna: in calo prezzi all’import e all’export

4 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Più freddi a giugno i prezzi alle esportazioni della Spagna, che hanno registrato un decremento del 2,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, in lieve miglioramento rispetto al -2,9% di giugno. Il dato mensile ha rilevato un aumento dello 0,5% rispetto al +0,6% di giugno.

Lo comunica l’INE, l’ufficio statistico spagnolo.

Nello stesso periodo, i prezzi import hanno registrato un -7,7%, rispetto al -7,8% di giugno. A livello mensile si è registrata una variazione pari a +0,1% dopo il dato invariato di giugno.