Spagna: Corte costituzionale sospende seduta parlamento catalano su indipendenza

5 Ottobre 2017, di Alessandro Piu

La Corte costituzionale spagnola ha sospeso la seduta del Parlamento catalano in calendario lunedì prossimo accogliendo il ricorso presentato dal Partito socialista della Catalogna (PsC).

Nel corso della sessione il presidente della Generalitat catalana Carles Puidgemont avrebbe dato conferma dei risultati del referendum e dichiarato, unilateralmente, l’indipendenza dalla Spagna. 

Con questa decisione, riporta il quotidiano El Pais, la Corte dichiara “nullo e senza alcun valore ne effetto” qualsiasi atto, accordo o attività effettuata in violazione della sospensione.