Sondaggio: cresce la disapprovazione sull’operato di Trump nella crisi-coronavirus

8 Aprile 2020, di Alberto Battaglia

Il 55% degli americani ha espresso un giudizio negativo sull’azione del governo americano in risposta alla crisi sanitaria posta dal coronavirus, mentre la percentuale di americani che ritiene che Donald Trump abbia fatto “un buon lavoro” è al 41%. Lo rivela l’ultimo sondaggio Cnn, che mostra un’inversione nell’opinione pubblica rispetto al precedente sondaggio, condotto il mese scorso: allora i sostenitori delle azioni intraprese dal governo erano il 48%, mentre i contrari erano il 47%.