Sondaggi: in testa ancora M5S, ma il vero boom è quello della Lega

29 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Come voterebbero oggi gli italiani all’indomani della confusa e quanto mai nuova situazione politica con il nuovo governo politicamente neutrale voluto da Sergio Mattarella e che sarà guidato dal keynesiano Carlo Cottarelli?

A dirlo l’ultimo sondaggio SWG, secondo cui in testa troviamo ancora il Movimento 5 Stelle con il 29,5% dei consensi in perdita di due punti percentuali rispetto alla precedente rivelazione. È boom invece per la Lega di Matteo Salvini che tocca il 27,5% recuperando così 3 punti. Si tratta di un risultato di una decina di punti superiore a quello ottenuto nelle elezioni del 4 marzo.

Sondaggio SWG: boom della Lega che guadagna 10 punti rispetto al voto del 4 marzo