Sommerso vale un terzo del Pil in Italia: “Siamo tutti evasori”

29 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

Al Pil italiano ufficiale di circa 1.500 miliardi di euro, si affianca un’attività economica sommersa non dichiarata equivalente a circa un terzo del totale, ovvero ad almeno 540 milioni. Sono queste le stime contenute nel rapporto 2016 dell’Eurispes, che alle due cifre aggiunge anche oltre 200 miliardi di economia criminale.

Ai circa 540 miliardi di euro di sommerso corrisponderebbero, considerando una tassazione del 50%, 270 miliardi di evasione fiscale.

“Siamo tutti evasori? Probabilmente sì”, scrive Eurispes nel rapporto 2016.