Sofferenze banche: “Cdp intervenga al più presto”

29 Gennaio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Invoca un intervento radicale e netto di Popolare di Vicenza, Veneto banca e Mps, il presidente della Commissione bilancio della Camera, Francesco Boccia del PD.

Tutte e tre le banche – secondo quanto si legge nella nota del Presidente – “oggi su un piano economico stanno molto meglio di ieri, ma subiscono la debolezza del sistema e le fibrillazioni dei mercati connesse ad un sistema bancario chiaramente sotto stress”.

“Sulla gestione delle sofferenze e sul consolidamento del sistema bancario si doveva intervenire prima del bail in. Dal momento che questo non è accaduto ora è necessario non perdere più tempo e intervenire con chiarezza con tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione. Cdp compresa”.