Société Générale: “economia Usa si è indebolita”

29 Gennaio 2016, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Il PIL degli Stati Uniti sarà debole. A prevederlo gli economisti di Société Générale in netto contrasto con l’accelerazione prevista con la creazione di posti di lavoro.

“Ci aspettiamo la crescita del PIL nel quarto trimestre allo 0,5%, in parte a causa del notevole rallentamento della spesa reale dei consumatori che prevediamo abbia anche influenzato il calo dal 3% nel terzo trimestre all’ 1,5%”.