Snap, Ceo Evan Spiegel vende azioni per 50 milioni di dollari

20 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Il Ceo di Snap, Evan Spiegel, ha venduto 2.675.600 azioni di Snap la scorsa settimana, a un prezzo di 18,71 dollari per azione, una transazione che gli ha fruttato poco più di 50 milioni di dollari. Per Spiegel, che aveva promesso di non vendere nessuno dei suoi titoli nel 2017, è la prima vendita ufficiale di azioni pubbliche dall’IPO di Snap lo scorso marzo. La vendita ha rappresentato solo l’1% delle partecipazioni di Spiegel, che mantiene ancora il controllo dell’azienda e del suo prodotto principale, il social media Snapchat.