Siria: Assad ha usato armi chimiche contro jihadisti dell’Isis

2 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

ALEPPO (WSI) – Armi chimiche, forse gas sarin sarebbero state utilizzate dalle forze armate di Assad contro i jihadisti dello Stato islamico circa una settimana fa ad Est di Damasco.

A renderlo noto il quotidiano Haaretz.

Uomini dell’Isis hanno attaccato due basi dell’aviazione siriana e da lì le truppe di Assad avrebbero risposto con armi chimiche. Dal 2014 Damasco ha portato le sue armi chimiche all’estero ma secondo i servizi di intelligence occidentali, un piccolo arsenale sarebe sempre in Siria e in alcune occasioni il regime le avrebbe usate.