Si è spento l’ex presidente della Fed, Paul Volcker. Aveva 92 anni

9 Dicembre 2019, di Alberto Battaglia

L’ex presidente della Federal Reserve, Paul Volcker, è morto all’età di 92 anni. Era stato presidente della banca centrale sotto l’era Carter e Reagan, passando alla storia per aver aumentato il costo del denaro per tenere sotto controllo l’inflazione fra gli anni Settanta  e Ottanta.

Rimasto attivo anche in tempi recenti sugli organi di stampa, aveva dichiarato in un’intervista pubblicata nel 2018: “Almeno l’esercito gode ancora di rispetto. Ma non so, come si fa a guidare una democrazia quando nessuno crede nella leadership del Paese?… abbiamo un sacco di persone incredibilmente ricche che si sono convinte da sole di essere ricche perché sono intelligenti e costruttive. E a loro il governo non piace e a loro non piace pagare le tasse”.

Nell’ottobre 2018 è uscito il suo libro di memorie:  “Keeping at It: The Quest for Sound Money and Good Government”.