Si dimette il presidente di Foxconn

15 Aprile 2019, di Livia Liberatore

Il presidente della Foxconn di Taiwan, l’assemblatore degli iPhone di Apple, ha detto lunedì che intende dimettersi nei prossimi mesi. Terry Gou lo ha detto a Reuters parlando a margine di un evento a Taipei. Gou ha motivato la sua decisione con la volontà di spianare la strada ai talenti più giovani e ha aggiunto che spera di rimanere coinvolto nelle decisioni strategiche riguardanti gli affari della compagnia.

“Ho già 69 anni. Posso tramandare i miei 45 anni di esperienza”, ha detto il presidente di Foxconn, “questo è l’obiettivo a cui punto: permettere ai giovani di imparare prima e prendere il potere prima e sostituire la mia posizione prima”.