Shell: boom di utili nei primi mesi del 2017

27 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – In forte aumento l’utile netto adjusted di Royal Dutch Shell che tocca i 7,36 miliardi di dollari contro i 2,6 dello scorso anno.

L’utile netto del gigante petrolifero è balzato da 1,05 miliardi a 3,6. Il CEO di Royal Dutch Shell, Ben van Beurden ha sottolineato che l’elettricità sta crescendo ma il carburante liquido è ancora importante.