Sergio Mattarella: “Urgente una nuova legge elettorale”

27 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Mentre si avvicinano le primarie del Pd, in programma domenica 30 aprile prossimo, il Capo dello Stato, Sergio Mattarella chiede con urgenza al parlamento una nuova legge elettorale.

Il monito è emerso durante un incontro al Quirinale con il presidente del Senato, Pietro Grasso, e la presidente della Camera, Laura Boldrini.

“Il Parlamento provveda sollecitamente al compimento di due importanti adempimenti istituzionali: la nuova normativa elettorale per il Senato e per la Camera e l’elezione di un giudice della Corte costituzionale”.