Scontro diplomatico Cina-India: Pechino accusa Delhi di sconfinamento

27 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Scontro diplomatico tra Cina e India. Pechino ha accusato le guardie di frontiera indiane di avere sconfinato in territorio cinese e di avere “ostacolato la normale attività delle forze della frontiera cinese nell’area di Donglang”.

Lo ha detto il portavoce del Ministero degli Esteri di Pechino, Geng Shuang, secondo cui lo sconfinamento è avvenuto dallo Stato indiano del Sikkim alla regione autonoma cinese del Tibet attraverso il passaggio di Nathu La.