Scandalo Luxottica: dipendenti rubavano occhiali per poi rivenderli

21 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

TORINO (WSI) – Rubavano occhiali dagli scaffali e dalle linee di montaggio e poi li rivendono a negozianti e ottici di fiducia in Italia e all’estero a prezzi vantaggiosi.

I Carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno arrestato 6 persone con l’accusa di associazione per delinquere, furto aggravato, riciclaggio e ricettazione ai danni dello stabilimento di Lauriano della Luxottica, una manciata di chilometri da Torino. In manette sono finiti anche due dipendenti dell’azienda che avrebbe aiutato la banda a far sparite oltre 1300 pezzi.