Scandalo fondo Malaysia, ministro: “Maxi cifra chiesta a Goldman Sachs è giusta”

14 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

I sette miliardi e mezzo di dollari che la Malaysia ha chiesto di danni a Goldman Sachs per lo scandalo del fondo 1MDB è una cifra “estremamente ragionevole”. A dirlo il ministro delle finanze malese Lim Guan Eng alla Cnbc citando “l’agonia” e il “trauma” che ha subito il paese, nonché le perdite finanziarie derivanti dalla scomparsa di miliardi di dollari dal fondo sovrano.