Scalata Mediaset: Vincent Bollorè accusato di aggiotaggio

24 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Brutto colpo per Vincent Bollorè, il patron del colosso Vivendi protagonista nei mesi scorsi della scalata a Mediaset.  La Procura di Milano ha aperto un fascicolo contro l’imprenditore bretone accusato di aggiotaggio.

Bollorè ha comprato azioni Mediaset salendo a dicembre quasi al 30 per cento del capitale del Biscione, creando le condizioni per far scendere artificiosamente il valore del titolo Mediaset per poi scalare a prezzi di sconto.