Saudi Aramco e Google: mega hub hi-tech in Arabia

2 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Obiettivo creare un hub mediorientale dell’alta tecnologia, un immenso polo hi-tech arabo che potrebbe anche quotarsi in borsa a Riad.

Questo ciò che ha in mentre la Saudi Aramco con Alphabet e la sua divisione Google. A renderlo noto il Wall Street Journal secondo cui l’accordo è ancora da completare e i negoziati avrebbero coinvolto il principe ereditario Mohammed bin Salman e il chief executive e co-fondatore di Alphabet, Larry Page.