Saras presenta i conti e propone dividendo a 0,10 euro per azione

27 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – In aumento del 35,1% i ricavi per Saras che ha presentato i risultati del quarto trimestre 2016 e ha dato l’ok al Piano Industriale per il 2017-2020.

Migliora l’Ebitda comparable del 4,1% a 147,8 milioni sopra il consensus di oltre il 13%. L’aumento è da ricondurre ai risultati superiori raggiunti dal segmento Raffinazione. L’utile netto adjusted è pari a 52,8 milioni contro i 29,5 attesi nello stesso periodo e in linea con le stime del mercato. La società ha proposto un dividendo pari a 0,10 euro per azione, leggermente sopra le attese ferme a 0,094 euro per azione.