Sanzioni alla Russia, l’Europa si avvia a prolungarle

23 Novembre 2015, di Alberto Battaglia

Secondo una fonte interna citata EuObserver (che va a confermare quanto già riportato da Reuters) l’Europa non si appresta cambiare linea sulle sanzioni economiche inflitte alla Russia per l’annessione illegale della Crimea:

I paesi europei si stanno preparando a estendere le sanzioni economiche contro la Russia per altri sei mesi in Dicembre, nonostante il nuovo ruolo di Mosca nella lotta contro lo Stato islamico. Restano un po’ di settimane ancora, così da vedere che cosa abbia in serbo per noi Vladimir Putin… c’è chi dice che il black out in Crimea non sia stato un incidente.

Quest’ultimo riferimento allude ai piloni della luce sabotati sabato scorso nel territorio ucraino e che hanno gettato nell’oscurità per qualche tempo la penisola della Crimea.