Salvini: “Se vinciamo le elezioni, reddito di cittadinanza rivisto”

14 Agosto 2019, di Alberto Battaglia

Il leader della Lega inizia a prendere le distanze da una delle più importanti misure varate durante l’era gialloverde. In un’intervista pubblicata questa mattina sul Corriere, Matteo Salvini ha dichiarato che “con un governo” a trazione leghista le riforme sulle pensioni “sono intoccabili… sarebbe piuttosto necessario rivedere il reddito di cittadinanza”.

La misura di bandiera dei 5 Stelle, dunque, potrebbe diventare una delle voci da tagliare per ricavare le risorse necessarie ad altre costose riforme, a partire da quella sulla flat tax.