Salah Abdeslam: coordinatore attentati Parigi “ferito e arrestato” a Bruxelles

18 Marzo 2016, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Salah Abdeslam, ricercato in tutto il mondo da mesi per gli attentati di Parigi dello scorso 13 novembre, di cui sarebbe stato il coordinatore, è stato ferito a una gamba e arrestato. E’ quanto riferisce la stampa belga, sottolineando che l’arresto sarebbe avvenuto nel corso di una operazione della polizia a Molenbeek, il quartiere di Bruxelles dove Salah è nato e cresciuto.

Il blitz si sarebbe concluso anche con l’arresto e il ferimento di un altro uomo. Si parla di un terzo uomo, che si troverebbe tuttora nell’appartamento di rue des Quatre vents dove si trovava Abdeslam. Fonti parlano della morte di una persona. Massima cautela sulla cattura di Abdeslam da parte dello stesso presidente della Francia, Francois Hollande.