Russiagate: Trump accetta di parlare sotto giuramento con il consigliere Mueller

25 Gennaio 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Si dice impaziente di parlare con il consigliere speciale Robert Mueller sul caso Russiagate il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Trump ha detto che è disposto a parlare sotto giuramento in merito all’ingerenza della Russia nelle elezioni americane del 2016. Successivamente la Casa Bianca ha detto in una dichiarazione che Trump “parlava frettolosamente”, ma che si dice impegnato a “una cooperazione completa” con Mueller.