Russiagate, il figlio di Trump incontrò avvocato russo

10 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Ultimi sviluppi del Russiagate, lo scandalo delle possibili influenze della Russia in favore di Trump durante la campagna elettorale per le presidenziali americane del 2016. Li rivela il New York Times. Il figlio del presidente americano Trump, Donald junior organizzò un incontro con una avvocato russa, Natalia Veselmitskaya, nota per i suoi legami con il Cremlino.

Il dialogo sarebbe avvenuto alla Trump Tower due settimane dopo che Trump aveva ricevuto la nomination a candidato dei repubblicani nelle elezioni presidenziali. Secondo il Nyt, che cita come fonte tre consiglieri della casa Bianca, a Donald Jr furono promesse informazioni sull’avversaria del padre, Hillary Clinton.