Russia: il 40% della popolazione non andrà mai in pensione

21 Giugno 2018, di Alessandra Caparello

MOSCA (WSI) – Il 40% dei russi non andrà mai in pensione. La stima arriva dopo che il primo ministro Dmitry Medvedev ha annunciato una nuova legge che alza l’età pensionabile da 60 a 65 anni per gli uomini entro il 2028, e da 55 a 63 entro il 2034 per le donne.

Il problema è che una parte sostanziale della popolazione russa non vivrà mai così a lungo.