Russia e Francia: nuovi raid contro l’ISIS in Siria

17 Novembre 2015, di Daniele Chicca

Come promesso, la Russia rincara la dose in Siria, con un nuovo round di bombardamenti aerei contro postazioni dell’ISIS a Raqqa. Raqqa, roccaforte dello Stato Islamico, è da due giorni l’obiettivo dei jet dell’esercito francese, che ha continuato.

L’aviazione russa sta intensificando l’offensiva nel paese mediorientale poche ore dopo aver confermato che l’aereo russo schiantatosi in Sinai è stato fatto saltare in aria con una bomba. I missili cruise dell’esercito del Cremlino hanno anche fatto fuoco nelle province di Aleppo e Idlib.