Rush finale per l’Ema: Milano vola a Bruxelles per sostenere la candidatura

26 Settembre 2017, di Mariangela Tessa

Rush finale per la “conquista” dell’Ema, l’Autorità europea del farmaco che a seguito della Brexit dovrà essere trasferita da Londra in un’altra capitale europea.

I rappresentanti del governo e delle istituzioni milanesi e lombarde sono a Bruxelles per illustrare il valore aggiunto di Milano rispetto alle altre candidate, in tutto sono diciannove.

Presenti la ministra della Sanità Beatrice Lorenzin con il sottosegretario per le Politiche comunitarie Sandro Gozi, il presidente della Regione Roberto Maroni e il sindaco di Milano Giuseppe Sala, coordinati dall’ex ministro per le Politiche comunitarie Enzo Moavero Milanesi.