Rumors: Mef prevede crescita del Pil 2019 allo 0,9%

20 Settembre 2018, di Alberto Battaglia

Il ministero dell’Economia starebbe stimando la crescita del Pil italiano per il 2019 allo 0,9%: lo affermano a Reuters fonti vicine al ministero, attualmente al lavoro sulla Nota di aggiornamento al Def. Tale previsione esclude l’aumento dell’Iva previsto dalle clausole di salvaguardia, il cui effetto recessivo è stimato fra 0,1-0,2 punti di Pil.
Rispetto alla stima della scorsa primavera, compita dal governo Gentiloni, si tratta di una notevole revisione al ribasso: allora era stato previsto un +1,4% per il 2019.

“Senza aumento dell’Iva e con l’introduzione delle misure in discussione il Pil programmatico 2019 potrebbe salire all’1,2/1.3%”, ha ipotizzato una delle fonti.