RubyTer: Berlusconi rinviato a giudizio per corruzione

27 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) –  Silvio Berlusconi rinviato a giudizio per corruzione giudiziaria insieme con altre quattro ragazze che parteciparono alle cene di Arcore.

Così ha deciso il Gup di Milano Maria Vicidomini al termine dell’udienza preliminare di uno dei filoni della cosiddetta inchiesta Ruby Ter.  Secondo la Procura le quattro ragazze facevano parte del gruppo di persone che Berlusconi avrebbe pagato con circa 400.000 euro per rendere testimonianze false nel processo Ruby.