Rossi (Bankitalia): problema dei Npl si avvia a soluzione

18 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Iniezione di ottimismo da parte di Salvatore Rossi, direttore generale di Bankitalia e presidente dell’Ivass, sullo stato di salute delle banche italiane.

“Nel nostro Paese il problema dei non performing loans (Npl), cioé dei crediti deteriorati delle banche, che sicuramente ha dettato per diverso tempo l’agenda di banchieri e regolatori, si avvia ormai a soluzione per la stragrande maggioranza del sistema bancario“, ha detto in un’intervista al Corriere Economia, aggiungendo che “le banche in Borsa hanno sofferto perché hanno molti titoli di Stato italiani in portafoglio anche per fisiologiche ragioni di liquidità: accade lo stesso per le banche tedesche o francesi, che hanno in portafoglio molti titoli di Stato tedeschi o francesi”.