Risparmio gestito: frena la raccolta ma sale il patrimonio

27 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Rallenta la raccolta per il risparmio gestito italiano. Secondo quanto rende noto Assogestioni a giugno si attesta sugli 8,115 miliardi contro gli 11 e mezzo di maggio.

In testa le gestioni collettivi con i fondi aperti che toccano quota 7,9 miliardi con una maggiore preferenza per i monetari a 2,46 miliardi. Se rallenta la raccolta, d’altra parte sale il patrimonio dell’industria del risparmio gestito che passa da 2004,8 miliardi a 2005,6 di giugno.