Usa, richieste di sussidi settimanali in calo più del previsto

8 Agosto 2019, di Alberto Battaglia

Il numero delle richieste di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti è sceso di 8mila unità nella settimana conclusa lo scorso 3 agosto, a quota 209mila (dato destagionalizzato). Si tratta di un livello prossimo ai minimi mai sperimentati dopo la crisi del 2008, che conferma ancora un certa robustezza del mercato del lavoro. Gli economisti sondati da MarketWatch avevano previsto richieste per un totale di 215mila unità.

La media mobile delle ultime 4 settimane è scesa di 250 unità a 212.250.