Revolut lancia la versione beta per il prelievo dei Bitcoin

6 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

Revolut annuncia oggi la possibilità di prelevare le criptovalute, offrendo ai clienti che lo desiderano di trasferire Bitcoin verso i loro portafogli personali al di fuori dell’ecosistema Revolut.

Con il lancio dei prelievi, i clienti Revolut saranno in grado di scegliere dove archiviare i propri BTC. Che si tratti di Revolut, o di un wallet caldo o freddo, i prelievi non sono mai stati così facili e i clienti avranno più libertà, flessibilità e controllo sui loro Bitcoin.

Per il momento, Revolut darà accesso Beta esclusivo ai clienti Metal del Regno Unito. Potranno aggiungere tre indirizzi esterni e prelevare fino a £ 500 al giorno e £ 1.000 al mese. Per maggiore sicurezza e protezione, Revolut ha introdotto l’autenticazione a due fattori. Il gruppo  prevede di estendere i prelievi crypto ad altri piani a pagamento e in altri mercati nel prossimo futuro, oltre a lanciare ulteriori funzionalità crypto.