Renzi: se legge elettorale va cambiata, sia con sistema maggioritario

3 Luglio 2020, di Alberto Battaglia

“La priorità della politica deve essere la crescita, non la legge elettorale. Se vogliono mettere mano alla legge elettorale, per noi di Italia Viva il messaggio è molto chiaro: si faccia una legge maggioritaria, in modo che la sera delle elezioni si sappia chi ha vinto”: lo ha dichiarato il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, commentando il dibattito secondo il quale i Pd sarebbe intenzionato a discutere una nuova legge elettorale. “Se proprio deve essere discussa, noi continuiamo a essere per l’unica legge elettorale che funziona: quella dei sindaci”, ha affermato Renzi nella sua e-news.