Referendum: Angela Merkel si schiera per il Sì

15 Settembre 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Dopo l’ambasciatore americano a Roma che ha parlato di “passo indietro” per gli investimenti stranieri in Italia qualora prevalesse il “no”, anche la Germania si esprime sul referendum costituzionale italiano.

“Ovviamente non spetta al governo tedesco esprimersi su referendum che si tengono in altri Paesi ma Angela Merkel “appoggia” il premier Matteo Renzi nelle sue diverse attività di politica interne e le riforme che il premier ha avviato, ad esempio nel mercato del lavoro”.

A dirlo il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert.