REF: come la pandemia cambierà lo stile dei consumi

14 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

Una delle eredità di questa crisi è rappresentata dall’impoverimento di quella fascia di lavoratori che non saranno riusciti a rientrare nel mercato del lavoro e che già avevano salari inferiori alla media prima della crisi. L’ampliamento dell’area del disagio sociale potrebbe indurre una quota dei consumatori a un downgrade delle tipologie di prodotti acquistati. Vendite on line e formati distributivi più economici caratterizzeranno ancora i mutamenti degli stili di consumo. Così gli economisti di REF Ricerche, che analizzano lo stato dei consumi e anticipano le tendenze nei prossimi mesi.