Rc auto: costi polizze in aumento dell’1,42% in 3 mesi

8 Marzo 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In leggero aumento nel periodo dicembre 2015 e febbraio 2016 i costi delle polizze auto che registrano un + 1,42%. A renderlo noto uno studio dell’Osservatorio RC Auto dei portali Facile.it e Assicurazione.it mettendo così in luce che il trend al ribasso di oltre un anno sembra essere terminato, come ha affermato in un comunicato Mauro Giacobbe, Amministratore Delegato di Facile.it.

“Dopo un lungo periodo di ribassi era prevedibile che, sia pur leggermente, i premi riprendessero a crescere. È proprio in questa fase di premi in aumento che il servizio di confronto di polizze auto diventa ancora più utile”.

Ad essere coinvolte nel leggero aumento dei prezzi la maggior parte delle regioni italiane con record in valle d’Aosta e Sardegna dove l’incremento è pari rispettivamente al 5,21% e al 5,20% anche se la Valle d’Aosta è ancora la regione con la maggior convenienza per l’Rc auto con costi medi pari a 328,03 euro. A seguire il Trentino (360,84 euro) e il Friuli Venezia Giulia (362,12 euro).