Rating, Moody’s: con Trump a rischio la tripla A

25 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – A rischio la tripla A degli Stati Uniti e questo a causa delle scelte che farà la nuova amministrazione guidata da Donald Trump.

A dirlo gli analisti di Moody’s secondo cui qualsiasi azione prenderà Trump per la spesa americana, sarà particolarmente rilevante viste le sfide a livello fiscale che è chiamato a intraprendere. Ricorda l’agenzia di rating che negli ultimi otto anni, con la presidenza di Obama, il rapporto deficit/pil è sceso dal 9,8% al 3,2% del 2016.

In assenza di cambiamenti di politica, l’aumento della spesa porterà a un nuovo aumento del disavanzo, con l’incremento dei livelli del debito e la salita dei tassi di interesse che andranno a erodere la capacità degli Stati Uniti di resistere agli shock.