Raqqa, nuova offensiva dei curdi in Siria: “bombe al fosforo” contro l’ISIS

9 Giugno 2017, di Livia Liberatore

Grande passo in avanti nell’offensiva contro lo Stato islamico in Siria. Dopo otto mesi di avvicinamento, le Forze democratiche siriane, piattaforma guidata dai curdi e composta anche dalle forze arabo siriane, stanno invadendo Raqqa con l’ISIS in arretramento.

Attivisti siriani, vicini all’opposizione e in contatto con famiglie a Raqqa, hanno però denunciato attacchi “con bombe al fosforo” da parte della coalizione che combatte l’Isis. Secondo le testimonianze la coalizione avrebbe colpito l’Isis con ordigni incendiari.