Prometeia: a fine anno PIL in calo del 9,6%

14 Ottobre 2020, di Alessandra Caparello

Anche se il quadro è in miglioramento grazie ad un rimbalzo del PIL del 12% nel terzo trimestre rispetto al secondo e ad una crescita che proseguirà nel quarto, il 2020 si chiuderà con una caduta media del 9,6%.

Queste le previsioni di uno studio realizzato da Prometeia e Area Studi Legacoop per testare l’evoluzione dell’economia e dei mercati in conseguenza dell’epidemia Covid-19.