Presunto sciacallo allontanato da Amatrice (VIDEO)

26 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

Un presunto sciacallo è stato fermato dalla polizia di Amatrice mentre era stato sorpreso dalla popolazione a cercare in modo sospetto fra le macerie, con lui aveva una valigia. L’uomo, dopo aver rischiato il linciaggio da parte della gente luogo, che afferma di non riconoscerlo come concittadino, è stato prima fermato e poi rilasciato dalle forze dell’ordine che non hanno riconosciuto elementi per giustificare l’arresto. “Questa persona non ha commesso alcun reato a quanto pare”, ha dichiarato al Giornale un agente della Digos. L’uomo, un napoletano che si era dichiarato di Amatrice, è stato comunque allontanato dalla città devastata dal terremoto.