Poste rafforza sinergie con Uncem

28 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Poste rafforza il patto siglato  un anno fa con l’Unione dei Comuni, delle Comunità e degli Enti montani, portando nuovi servizi per gli Enti, per le imprese, per tutti i cittadini.

“Gli investimenti fatti da Poste sui territori, in particolare nelle aree montane, quel Postamat installato o quel wif.fi. negli uffici, piuttosto che i servizi di tesoreria e di Postino telematico, sono di fatto una presenza nuova dello Stato e delle Istituzioni, assieme ai big player che al business uniscono la voglia di essere parte attiva nello sviluppo locale. I Comuni sono molto soddisfatti di questo nuovo legame con Poste, dopo anni in cui non ci eravamo capiti, avevamo anche litigato” ha commentato  Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem, l’Unione dei Comuni, delle Comunità e degli Enti montani, intervenendo dal palco di “Sindaci d’Italia”, l’evento promosso all’Eur da Poste Italiane con la collaborazione di Anci e Uncem.